buckingham palace

Buckingham Palace e il Cambio della Guardia

 

Buckingham Palace è la bellissima residenza della monarchia inglese e della famiglia reale da quando fu acquistato da Giorgio III.
Questo maestoso palazzo è composto da ben 775 stanze e di un grande parco reale di 20 ettari!
Dal 1993, nei mesi di agosto e settembre (anche qualche giorno a luglio) è possibile visitare l’Ala Ovest di Buckingham Palace, durante le vancanze in Scozia della Regina.
In questa Ala sono presenti alcune stanze degli appartamenti di stato e le scuderie reali, dove si trovano le meravigliose carrozze utilizzate dalla famiglia reale nelle occasioni ufficiali.

buckingham palace
©Iris e Periplo Travel

Info e orari per visitare Buckingham Palace

Per arrivare al Palazzo Reale prendere la metropolitana fino alla fermata Green Park, che si trova sulle linee Jubilee, Piccadilly e Victoria.
Come dicevamo Buckingham Palace è visitabile solo nei mesi estivi e questi sono gli orari di apertura.
Dal 21 luglio al 31 agosto: 09:30 – 19:00 con ultima entrata alle 17:15.
Invece per tutto il mese di settembre l’orario è 09:30 – 18:00, con ultima entrata alle 16:15.

Cambio della Guardia

Potete ammirare il cambio della Guardia a Buckingham Palace ogni Lunedì, Mercoledì, Venerdì e Domenica dell’anno alle ore 11 del mattino.
Una curiosità: Se durante il cambio della guardia saranno in 4 le guardie reali, vuol dire che la Regina si trova a casa.

Proprio davanti a Buckingham Palace si trova il St. James’s Park, uno dei magnifici Parchi Reali di Londra.
Vale la pena farci un passeggiata per ammirare e fotografare i tanti scoiattoli, papere, oche e pure pappagalli che sono liberi per il parco!
È davvero assurdo come, entrando in un parco londinese, sembra subito di essere lontani dalla città, con intorno solo prati, alberi e bellissimi laghetti!

buckingham palace

Qui potete vedere tutte le nostre foto di Londra!

Seguite le nostre pagina Facebook e Instagram!

Leggete tutte le nostre recensioni su Tripadvisor!

3 thoughts on “Buckingham Palace e il Cambio della Guardia

Leave a Comment