copertina senza glutine e giappone

Senza Glutine in Giappone: la nostra esperienza!

Prima di partire per il nostro viaggio di nozze, abbiamo fatto molte ricerche su dove poter mangiare senza glutine in Giappone.
Abbiamo anche pubblicato un articolo che potrebbe essere utile per tutti i celiaci che stanno per intraprendere lo stesso viaggio, Gluten Free a Tokyo e Kyoto, la lista dei locali

Senza Glutine in Giappone

In Giappone la contaminazione praticamente non è sicura, perciò bisogna stare più attenti del solito quando si mangia nei locali.
Prima di tutto siamo partiti ben attrezzati di cibo, sono stati molto utili in 15 giorni.
Sia per integrare le colazioni degli hotel, dove solamente uova e frutta sicure.
Ma anche per i pranzi “al sacco” composti da panini al formaggio, quest’ultimo lo acquistavo nei vari kombini.

Senza Glutine in Giappone

La seconda cosa che abbiamo sempre avuto a portata di mano è la card in inglese e giapponese dove spiega il problema e cosa non possiamo mangiare.
Ne ho trovate più di una sul web, le abbiamo portate tutte con noi, ma quella più semplice da far capire era giusto una, quella che abbiamo utilizzato più spesso.
Comunque qui pubblichiamo tutte le card che abbiamo utilizzato, vi facciamo risparmiare del tempo e vi potrebbero essere utili!

Senza Glutine in Giappone

Vi segnaliamo anche un gruppo Facebook, Gluten-Free Expats Japan!, che è stato molto utile per noi.
E’ composto da persone di tutto il mondo che segnala e consiglia locali senza glutine del Giappone.

Senza Glutine in Giappone, Tokyo

Abbiamo girato per il Giappone con la lista preparata a casa e recensito tutti i locali in cui siamo riusciti ad andare.
Le nostre recensioni sono raggruppate tutte in questo sito, divise per città, così potete facilmente trovare quelle che vi interessano.
Cominciamo subito!

Otaco, per i dolci Senza Glutine da asporto ad Asakusa.
Otaco è una piccola pasticceria artigianale gestita da una deliziosa signora e si trova ad Asakusa, dietro il Tempio Senso-ji.
Le sue specialità sono le Chiffon Cake con farina di riso e prodotti freschi, senza conservanti e sfornate tutti i giorni.

copertina per otaco

800 Degrees Neapolitan Pizzeria NEWoMan, la pizza senza glutine a Shinjuku.
Qui è possibile scegliere la pasta della pizza, se originale napoletana o senza glutine, in più la base (margherita, bianca, marinara o altre opzioni), ed infine la farcitura con ingredienti freschi tutti davanti a te! 
Per l’opzione senza glutine hanno delle pale diverse usate appositamente e pure la rotella tagliapizza dedicata.

copertina per la pizzeria 800 degrees

Mr Farmer 新宿ミロード店, Vegan e Gluten Free a Shinjuku
Mr Farmer è un curioso locale che fa da bar e da ristorante, con un menù molto vario che comprende opzioni vegane e senza glutine.
Abbiamo mangiato qui due volte e sempre molto bene!

mr farmer

Asakusa Umaimon Azuma, dove mangiare a Tokyo, nel quartiere di Asakusa.
Un carino ristorante tipico, dove al piano superiore si pranza a piedi scalzi.
Sono molto attenti al problema del senza glutine, la cameriera ha chiesto direttamente in cucina cosa potevo mangiare e mi hanno portato la salsa di soia gluten free con una ciotolina a parte.

copertina

Nara

Gluten Free is the New Black a Nara.
Un piccolo bar ma con una proprietaria molto gentile e che parla molto bene l’inglese.
Pranzato con dei tramezzini molto buoni, abbiamo comprato anche la Quiche Lorraine e dei biscottini di pasta frolla, tutto ottimo!

gluten free is the new black

Hiroshima, il senza Glutine in Giappone

Cafe Ponte, il senza glutine a Hiroshima, un ristorante Italiano proprio davanti al Parco della Pace.
Hanno un Menù senza glutine dedicato con una giusta scelta, la nostra scelta è caduta su un piatto di carne di manzo servita con verdure, patate arrosto e salsa di cipolle rosse, davvero buona!

caffe ponte

Miyajima

cena giapponese tipica

Iwaso Ryokan Miyajima, soggiorno indimenticabile!
Il nostro soggiorno al Ryokan Iwaso a Miyajima è stato davvero indimenticabile, sia per il luogo incantevole che per il trattamento gluten free.
Io, Sara ho potuto assaporare una vera cena Giapponese e addirittura una colazione tradizionale, tutto senza glutine!

Booking.com

Senza Glutine in Giappone, Kyoto

Carne di Kobe al Pound Ekimae Kyoto, vicino alla stazione.
L’unico locale dove sinceramente abbiamo faticato a far capire la problematica, anche con la Card del Senza Glutine.
Ma alla fine siamo riusciti a ordinare Carne di Kobe senza nessuna marinatura, da cuocere sulla nostra griglia personale.

Selfie al ristorante

Siamo stati anche ad Osaka, ma qui abbiamo cenato con lo Street Food alla sera perciò non abbiamo locali da recensire.

Prepaid

Speriamo di essere stati utili per il Giappone e ricordatevi di non farvi fermare dalla celiachia o altre problematiche.
La cosa importante è viaggiare, poi in qualche modo qualcosa si mangia, anche se poco!

Seguite le nostre pagine  FacebookInstagram !

14 thoughts on “Senza Glutine in Giappone: la nostra esperienza!

  1. Una guida davvero utile per chi è celiaci ma non vuole perdersi per niente al mondo un’esperienza Di viaggio come il Giappone, bravissimi ??

  2. Definitely believe that which you said. Your favorite reason seemed to
    be on the internet the easiest thing to be aware of.

    I say to you, I certainly get irked while people think about worries that they plainly don’t know
    about. You managed to hit the nail upon the top and defined
    out the whole thing without having side effect
    , people can take a signal. Will probably be back to get more.
    Thanks

  3. of course like your web-site but you need to check the spelling on several
    of your posts. A number of them are rife with spelling issues and I in finding it very bothersome
    to tell the reality then again I’ll certainly come back
    again.

  4. Hello, you used to write fantastic, but the last few posts have been kinda boring… I miss your tremendous writings. Past several posts are just a little out of track! come on!
    Very interesting points you have noted , appreciate it for putting up. “The biggest fool may come out with a bit of sense when you least expect it
    My brother recommended I might like this blog. He was entirely right. This post actually made my day. You cann’t imagine simply how much time I had spent for this info! Thanks!

  5. I have been absent for a while, but now I remember why I used to love this blog. Thanks , I’ll try and check back more often. How frequently you update your website?
    I am not sure where you’re getting your information, but great topic.I needs to spend some time learning more or understanding more.

Leave a Comment