un funzionario europeo

Un funzionario europeo in Asia e America Latina

Oggi consigliamo una raccolta di appunti di viaggio dell’autore Emiliano Fossati, intitolata Un funzionario europeo in Asia e America Latina.
Una lettura interessante, che ci aiuta a conoscere le missioni organizzate dalla Commissione Europea da chi le ha vissute per lavoro.
Continuate a seguirci qui di seguito in questo articolo per conoscere meglio di cosa parla questo libro e non perdetevi l’intervista all’autore.

Di cosa parla Un funzionario europeo in Asia e America Latina – Appunti di viaggio in un mondo che cambia-

L’autore Emiliano Fossati, funzionario della Commissione europea e responsabile della cooperazione con i paesi in via di sviluppo descrive paesaggi, incontri con personalità e gente comune, nei paesi visitati.
Il libro fa anche capire come funzionano le Istituzioni Europee, dove la Commissione propone ed esegue, ma la musica è dettata dagli Stati Membri.
Non si tratta di un classico libro di viaggi, ma piuttosto di un diario che mostra le relazioni dell’Europa con alcuni paesi dell’Asia e dell’America Latina al momento dei grandi cambiamenti generati dalla globalizzazione.
Sono appunti di viaggio degli anni che vanno dal 1978 agli anni 2000.

un funzionario europeo

Una lettura questa dell’autore Emiliano Fossati davvero curiosa e interessante, sicuramente diversa da tutto quello che abbiamo letto fino ad ora.
Davvero molti i luoghi che ha visitato, partendo dal Vietnam, passando da Perù e Bolivia, arrivando al nostro amato Giappone.
Stimolante leggere le note di viaggio e le riflessioni durante il lavoro di funzionario e quello che ne concerne.
Durante la lettura si possono anche ammirare delle foto di vita locale, come quella in Bangladesh che ci ha stupito dove veniva preparato l’asfalto per costruire una strada.
Ma anche delle interessanti cartine che delimitano gli stati che vengono trattati nei vari capitoli, per avere una visione più chiara di quello che si sta leggendo.
lettura curiosa e per alcuni versi anche sorprendente, l’autore ci ha portato nel suo mondo raccontando la sua vita in viaggio per il mondo asiatico e dell’America Latina.

Intervista all’autore Emiliano Fossati

Ringraziamo l’autore Emiliano Fossati per il tempo speso per rispondere alle nostre domande.

Ciao Emiliano, innanzitutto raccontaci chi sei e come nasce la tua voglia di scrivere

Quando ero giovane credevo in un futuro sempre più radioso per l’Europa e per il mondo.
Ho studiato economia all’università di Genova e sono diventato un funzionario della Commissione Europea a Bruxelles, dove ho fatto carriera lavorando sempre nel settore della cooperazione con i paesi in via di sviluppo, prima con quelli africani e poi con quelli dell’America Latina e dell’Asia.
In pensione, ho cercato di continuare a seguire i problemi di quei paesi, che stanno cambiando a una velocità vertiginosa. Mi interesso anche di Storia e delle relazioni fra gli Stati.
Nel tempo libero mi dedico alla pittura e alla scultura in ceramica.
Ho sempre pensato che fosse necessario esser informati di quello che succede intorno a noi.
Per questo fin da giovane ho sempre letto molto. La spinta a scrivere invece mi è venuta relativamente tardi per lasciare una traccia e per tramandare ai giovani le mie esperienze e le mie riflessioni.

Come ti è venuta l’idea di mettere insieme i tuoi appunti di viaggio creando questo libro, Un funzionario europeo in Asia e America Latina?

L’idea del libro “Un funzionario europeo in Asia e America Latina” mi è venuta quando ho ritrovato gli appunti personali presi in un certo numero di viaggi ufficiali, fatti quando mi occupavo della Cooperazione con i paesi emergenti per incontrare i rappresentanti dei paesi e visitare i progetti finanziati.
Ho pensato che valeva la pena di trascriverli per mostrare come lavora la Commissione europea e capire il mondo in cui viviamo.
Questi viaggi, fatti a distanza di diversi anni, mostrano come il mondo cambia velocemente.
La seconda volta che mi sono recato in Vietnam, ad esempio, ho potuto constatare come il paese provato dalla lunga guerra non fosse più lo stesso.
Adesso, un ventennio dopo, ha praticamente raggiunto le tigri asiatiche.
Credo che pochi sappiano realmente come funziona l’Unione Europea, anche perché generalmente i media poco se ne occupano.
Nel mio libro il meccanismo decisionale comunitario appare fra le righe: la Commissione propone ed esegue, ma sempre sotto uno stretto controllo dei governi nazionali dei Paesi Membri.

un funzionario europeo

Dopo aver letto questo libro siamo curiosi, parlaci degli altri titoli che hai pubblicato

Oltre a diversi articoli su temi europei e internazionali, ho pubblicato una autobiografia “Memorie di un eurocrate disilluso” e una raccolta dei miei lavori artistici dal titolo “Statue e quadri”.

Hai già in mente una nuova pubblicazione?

Attualmente sto lavorando a una breve pubblicazione sulla storia dell’Africa Subsahariana, che spiega come le popolazioni che la abitavano non erano selvagge, ma avevano sviluppato nel passato culture e Stati assai avanzati, malgrado la difficoltà del loro continente, chiuso a nord dal deserto del Sahara e ai due lati da oceani, sui quali la navigazione a vela era molto difficile.

Il libro Un funzionario europeo in Asia e America Latina di Emiliano Fossati è stato pubblicato su Youcanprint per la sezione Viaggi.

Per altri consigli di lettura potete consultare la nostra sezione Libri e Viaggi!
Se anche voi vorreste vedere pubblicata la recensione del vostro romanzo e l’intervista all’autore, affidatevi noi!
Scriveteci a saretta@iriseperiplotravel.com

3 thoughts on “Un funzionario europeo in Asia e America Latina

  1. Prima dovrei leggere il libro, ma sono già curiosa di sapere cosa ne pensa l’autore dell’attività attuale, cioè degli ultimi 20 anni, dell’Unione Europea.
    Mah, secondo me la rotta è cambiata.

  2. Mi piace come è stato concepito il libro, mi invoglia a leggerlo chissà cosa pensa l’autore dell’Europa com’è ora.

Leave a Comment