copertina cat street

Cat Street, scoprendo le vie di Tokyo

Cat Street è una strada con molti negozi alla moda che collega Shibuya e Harajuku, sempre molto frequentata, non solo dai turisti.
In questo piccolo articolo vogliamo farvela conoscere come facciamo per ogni angolo di Tokyo che siamo riusciti a visitare.

Dicono che è una via da fare assolutamente e così abbiamo fatto, ma è solamente una scorciatoia per arrivare a Shibuya a piedi, con negozietti ma nulla di chissà che.
Sicuramente c’è sempre tanta gente, soprattutto nel fine settimana, ma si trovano più che altro negozi internazionali, non sembra nemmeno di essere a Tokyo.
La zona di Cat Street viene chiamata dai giapponesi anche Ura-Harajuku ed è famosa per i molti negozi unici nel loro genere.

cat street

Qui non troverete cosplay o ragazzini vestiti “Kawaii” (in modo carino per intenderci), ma troverete un luogo di ritrovo per Giapponesi sopra i trent’anni, molto cool!
Magari ai nostri occhi europei Cat Street non dice molto, infatti andiamo a Tokyo a cercare la vera essenza orientale.
Ma è interessante vedere i giovani di Tokyo, vestiti di tutto punto davanti a negozi a marchi internazionali, o locali alla moda.

Se state organizzando il vostro viaggio in Giappone vi posso interessare anche le Mappe del Giappone Gratuite!

Un pò di storia di Cat Street

Anni fa proprio dove ora c’è Cat Street, scorreva il fiume Shibuya.
Nel 1964, per le Olimpiadi che si sono svolte a Tokyo, il fiume diventò un canale di acque sotterranee.
E al suo posto costruirono questa strada, che è un ritrovo per i giovani giapponesi, sopratutto nel fine settimana.

Come arrivare

Le stazioni della metropolitana più vicine a Cat Street sono ben tre: la stazione di Shibuya, quella di Harajuku e la Stazione di Meiji-Jingūmae. Dalla Stazione di Shibuya, l’inizio della via sarà visibile andando verso Miyashita Koen.

Seguite le nostre pagina Facebook e Instagram!

1 thought on “Cat Street, scoprendo le vie di Tokyo

Leave a Comment