possession

Possession, l’ultimo romanzo di Martina Pace

Siete al mare sotto l’ombrellone e non sapete cosa leggere? Noi vi consigliamo il romanzo di Martina Pace: Possession.
Perfetta lettura anche se siete in ufficio e volete evadere durante la pausa pranzo, oppure durante un lungo viaggio.
Insomma, l’autrice Martina Pace ha pubblicato un buon romanzo breve e noi siamo qui per consigliarvelo.
Continuate a seguire l’articolo per conoscere la trama e non perdetevi l’intervista dell’autrice.

Di cosa parla Possession?

I protagonisti di questo romanzo sono tre coppie: Aurora e Leonardo, Melissa e Alessandro, Valentina e Francesco.
Tre diversi racconti, storie che sono legate tra di loro da un filo sottile di confine, spetta al lettore trovarlo.
L’autrice Martina Pace racconta vicende che sono piene di passione, potere, controllo e sottomissione.
Ma anche di ferite del passato mai cicatrizzate, che portano a rivivere le stesse emozioni nel tempo.
Di destini che cambiano e di quelli che si incrociano per la strada della vita.

Un buon romanzo breve che ti porta nelle vite di queste tre particolari coppie, dove i lettori si possono immedesimare.
Sono vicende che possono accadere ad ognuno di noi tutti i giorni, è proprio questo che rende il libro così accattivante.
Una lettura con un flusso che scivola via, senza tempo e con il suo ritmo, come se fosse musica o poesia.
La narrazione dell’autrice è avvincente, i personaggi delle tre storie ben caratterizzati con una trama originale e inusuale.
Non un romanzo erotico, ma più un un romance con delle sfumature erotiche, per dare una scintilla in più alle nostre vite durante la lettura.
Magari non lo sapete, ma l’autrice Martina Pace è una psicologa, questo vuol dire che un pò del suo lavoro è all’interno del libro, andando ad analizzare ogni personaggio.
Noi ovviamente vi consigliamo il romanzo, una lettura piacevole che aiuta a provare nuove emozioni anche agli animi più freddi.

Intervista all’autrice Martina Pace

Dopo aver letto il romanzo siamo curiosi di conoscere meglio l’autrice che ringraziamo per aver risposto alle vostre domande.

Ciao Martina, raccontaci chi sei e come nasce la tua voglia di scrivere

Sono psicologa e criminologa, una ragazza sensibile, estroversa, romantica, che ama la lettura, la scrittura e la musica live.
Scrivo da quando avevo 10 anni, ho iniziato con la poesia, poi sono passata alla novella e ai racconti.
Il mio genere preferito è stato fino a poco tempo fa il thriller psicologico, poi è cambiato radicalmente virando verso il Romance, le storie d’amore mi appassionano molto da un anno a questa parte…

Da dove nasce l’idea di questo romanzo, Possession?

L’idea di questo libro nasce, come sempre, dalle mie esperienze di vita personali, tutto ciò che scrivo è più o meno autobiografico, con una forte carica emotiva.
Sono molto legata a questo libro, una raccolta di racconti, ognuno il sequel dell’altro, collegati tra di loro in quanto i protagonisti in qualche modo si conoscono.
Tuttavia, il terzo racconto è anche il sequel del romanzo “L’Amore Proibito”, che narra la storia di un’amicizia intima con risvolti psicologici importanti, in quanto vengono esplorati vari aspetti e temi a sfondo psichico, traumi infantili che ci portiamo dietro da adulti, cicatrici del passato che ci formano e ci fanno essere ciò che siamo oggi.
Tornando a “Possession”, sono molto legata in quanto mi ha permesso di crescere, maturare a livello emotivo, facendomi scoprire chi fossi realmente e cosa desideravo.

Su un’isola deserta quali sono i tre libri che porteresti con te?

Su un’isola deserta porterei sicuramente il libro “La Psichiatra” di Wulf Dorn, poi “Alex” di Pierre Lamaitre e “Dietro lo Specchio” di Sidney Sheldon.
Questi tre sono libri che hanno permesso di accrescere il mio spirito da psicologa e criminologa, accendendo una particolare curiosità dentro di me verso la psiche umana.
Tutti e tre trattano di traumi infantili e ferite psicologiche che portano i protagonisti ad agire in un determinato modo piuttosto che un altro.

Il romanzo Possession è un self publishing che trovate su Amazon nella categoria Letteratura Erotica, gratis con Kindle Unlimited.

Per altri consigli di lettura potete consultare la nostra sezione Libri e Viaggi!
Se anche voi vorreste vedere pubblicata la recensione del vostro romanzo e l’intervista all’autore, affidatevi noi!
Scriveteci a saretta@iriseperiplotravel.com

5 thoughts on “Possession, l’ultimo romanzo di Martina Pace

  1. Il libro perfetto da leggere mentre ci si rilassa un po’; anche i tre libri che porterebbe l’autrice su un’isola deserta mi ispirano. La mia lista diventa sempre più lunga.

Leave a Comment