ravioli senza glutine

Ravioli senza glutine ricotta e mortadella di FreeGlù

Eccoci a presentare una ricetta davvero sfiziosa, i gustosi ravioli senza glutine ripieni di ricotta e mortadella.
Semplici, rustici e saporiti, questi ravioli senza glutine sono perfetti per il pranzo della domenica!
Ma la ricetta di oggi è di una ragazza napoletana celiaca, che ha aperto la sua pagina Instagram FreeGlù per condividere con voi ricette, prodotti e locali senza glutine.

Rosilena di FreeGlù

Ciao sono Rosilena, ho 23 anni e sono di Napoli.
Ho scoperto la celiachia ben 6 anni fa e da lì la mia vita è completamente cambiata.
Inizialmente non l’ho accettata, ma pian piano iniziando ad impastare ed a fare esperimenti mi sono divertita molto.
Purtroppo però noi celiaci non abbiamo ancora una vasta scelta soprattutto fuori casa.
Spesso mi capita di trovare prodotti glutinosi che vorrei provare ma non posso e quindi mi metto subito all’opera per realizzarli in versione senza glutine.
Così sono nati i miei ravioli ripieni di ricotta e mortadella.
Ero al supermercato, nel banco frigo li noto.. ma contengono glutine e quindi sono tornata a casa e li ho subito preparati.
Vi lascio la mia ricetta così potete farli anche voi e se vi va vi aspetto sulla mia pagina Instagram per confrontarci su ricette, prodotti e luoghi senza glutine.

Ravioli senza glutine ripieni di ricotta e mortadella con pesto di pistacchi e panna

Per la pasta ci vogliono:

150gr farina Nutrifree per pasta fresca
2 uova
1 cucchiaino di sale

Per il ripieno e il condimento:

50gr di ricotta
70gr di mortadella a cubetti piccoli
200ml panna da cucina
5 cucchiai pesto di pistacchi

Pesto di Pistacchi Tostati Biologici
Pesto di Pistacchi Tostati Biologici
8,80 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

Ecco come procedere per creare i ravioli senza glutine con ricotta e mortadella

Create una fontanella con la farina e aggiungete le uova che avete precedentemente unito con il sale. Aiutandovi con una forchetta unite poco alla volta la farina con le uova.
Lavorate poi con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo.
Avvolgetelo nella pellicola e mettetelo in frigo a riposare per 1 ora.

Nel mentre preparate il ripieno tagliando la mortadella a cubetti molto piccoli e unite la ricotta (potete anche frullare la mortadella con la ricotta ed ottenere una mousse).
Una volta riposato stendete la pasta fresca con un mattarello o con la macchina per pasta fresca. Aggiungete piccole palline di ripieno distanziate circa 1 cm tra di loro su un foglio di pasta fresca. Bagnate il contorno con dell’acqua e ricoprite con un altro foglio di pasta fresca.
Tagliate i ravioli. Rimpastate gli scarti con l’aiuto di un po’ di acqua e create altri ravioli. 
Fate riposare i ravioli per una notte intera. 

ravioli senza glutine

In una padella aggiungete la panna e il pesto di pistacchi e mescolate fino a creare una crema omogenea. Cuocete i ravioli per circa 5 minuti in una pentola con acqua bollente e salata.
Scolate i ravioli direttamente nella padella. Saltateli per qualche minuto e buon appetito! 

Se anche voi vorreste vedere pubblicato il vostro articolo, potete scrivere per noi!
Potete raccontare di un vostro viaggio, farci conoscere la vostra città oppure una ricetta senza glutine.
Scriveteci a saretta@iriseperiplotravel.com

14 thoughts on “Ravioli senza glutine ricotta e mortadella di FreeGlù

  1. Non ho mai cercato appositamente non avendone necessità ma, molto spesso noto tanti locali che offrono proposte gluten free. Questa ricetta mi sembra davvero invitante!

  2. Non soffro di celiachia, ma spesso ho amiche a cena che hanno questo problema, questa ricetta devo provare a farla anche perché sembrano buonissimi.

  3. Mmmmm che bontà! Io adoro il pistacchio e questa pasta mi fa venire l’acquolina in bocca. Avevo mangiato una pizza con mortadella e pistacchio ma devo provare questi ingredienti anche nella pasta!

  4. Il vostro è tra i miei blog preferite, parlate di viaggi a anche di problemi di cui se ne parla poco, purtroppo l’intolleranza al glutine colpisce sempre più persone. La ricetta proposta è gustosa e sono sicura che piacerà a chiunque voglia replicarla..e non sto parlando di me sia chiaro ora dove ho messo la mortadella ?

  5. Non mangio come te essendo non celiaca, ma questo piatto lo mangerei subito, complimenti una buonissima ricetta, che posso sicuramente provare a prepararla.

  6. Beh cosa dire di questi ravioli ?semplicemente strepitosi ! sicuramente questa ricetta me la copio e li proverò soprattutto quando avrò ospiti

  7. Grazie del tuo articolo che sarà certamente utile a chi come te purtroppo non può mangiare tutto quello che vorrebbe. Capisco. Per mia figlia abbiamo mangiato per qualche anno senza glutine. Tu però hai fatto di necessità virtù e da quanto scrivi sei riuscita benissimo a compensare. Brava.
    Ciao, wincento

Leave a Comment